Go Back Report # 750
10-00-1999

10-??-1999    MISIDENTIFICATION? - ONLINE TRANSLATION    

CISU Case: 131

Location: Castellammare di Stabia (NA)

Category: A (Completely submerged objects and lights)

Evaluation: Probable fragment of phosphorus

Original Source: “Il Giornale dei Misteri” n. 340 del febbraio 2000, pag. 57; “Ufo Notiziario” del C.U.N. febbraio 2000 pag. 7.  

Sighting Description: Una persona ha notato in mare un oggetto che emanava una forte luce e, dopo averlo raccolto, lo ha lanciato sulla spiaggia. L’oggetto, a quel punto, si è incendiato; quando le fiamme si sono spente il testimone ha raccolto di nuovo l’oggetto ma si è ustionato la mano, tant’è che è dovuto ricorrere alle cure dei medici.

Questo avvistamento, anche se dovrebbe essere inserito nel FortCat, è stato ugualmente catalogato perché l’input dell’avvistamento non è stato il sasso incandescente, bensì la luce osservata in acqua.    

Sighting Description: A person noted in sea an object that sent out a strong light, and then threw it on the beach. The object had burned and when its flames extinguished he had collected the object, which burnt his hand and had to get medical care. This sighting, even if it should be introduced in the FortCat, was equally catalogued because the input of the sighting, it has not been the incandescent pebble, but the light observed in water. ________________           

This reference: USOCAT by The Italian Center for UFO Studies (CISU) © 1996 by Marco Bianchini. http://www.cisu.org/          

UFOCAT PRN – NONE           

Europe – Italy, Napoli

Castellammare di Stabia          Latitude 40-42-00 N, Longitude 14-28-60 E (D-M-S)

Reference: http://www.fallingrain.com/world/            


 



Print this Page